Capelli sporchi, 5 rimedi veloci per nasconderli

Dalle acconciature per nascondere i capelli sporchi alle varie strategie per sfoggiare una piega impeccabile con i capelli sporchi grazie a rimedi last minute, ecco tutti i nostri suggerimenti per le situazioni d'emergenza!

da , il

    capelli sporchi rimedi veloci

    Se si hanno i capelli sporchi, esistono rimedi veloci per nasconderli che ci consentono ugualmente di essere presentabili in tutte quelle situazioni impreviste in cui non si ha proprio tempo di lavarli! Per i capelli subito sporchi i rimedi sono davvero tanti e pensati su misura per qualsiasi esigenza: si spazia dai consigli su come legare i capelli sporchi realizzando acconciature stilose che ci fanno fare un figurone alle dritte per capelli sporchi, i rimedi senza lavarli completamente fai da te e tanti altri segreti che ogni donna dovrebbe conoscere per fronteggiare al meglio l’emergenza “capelli” senza andare in panico!

    Le acconciature per i capelli sporchi

    acconciature capelli sporchi

    Può succedere che si debba affrontare improvvisamente una riunione di lavoro o un appuntamento imprevisto e che non si abbia il tempo di fare lo shampoo. In questi casi, quando si hanno i capelli sporchi come sistemarli? Sono tante le acconciature semplici per capelli sporchi tra cui poter scegliere, perfette per camuffare le radici e per ridare vitalità alla chioma. Consigliamo, ad esempio, di optare per tutte quelle acconciature che prevedono i capelli ravviati all’indietro, da acconciare con del gel o della cera. Gli hairdo effetto messy, quindi finto spettinati, possono essere altrettanto adatti allo scopo: suggeriamo lo chignon spettinato o una treccia laterale. Anche le acconciature per capelli con fascia sono utili per camuffare una piega non propriamente fresca e in ordine.

    Cambiare riga ai capelli

    cambiare riga capelli

    I parrucchieri dicono che ogni tanto cambiare riga ai capelli fa bene. Suggeriamo di farlo proprio quando abbiamo necessità di dare una sferzata di energia e personalità alla chioma, ancor meglio se non perfettamente pulita e quindi bisognosa di maggiori attenzioni. Cambiare la riga da centrale a laterale, ad esempio, aiuta a camuffare le radici – che solitamente tendono a sporcarsi prima – e a distogliere l’attenzione dalla scriminatura creando maggiore volume. Questo è uno dei rimedi per capelli sporchi quando manca tempo per uno shampoo più facili e veloci da mettere in pratica.

    Lavare solo la frangia

    lavare solo frangia

    Chi ama la frangetta ne è perfettamente a conoscenza: capire come sistemare la frangia, specialmente se si hanno capelli molto grassi o che tendono a sporcarsi facilmente, non è semplicissimo ma fortunatamente è fattibile. Una soluzione last minute per correre ai ripari è quella di lavare solo la frangia che si sporca subito e di raccogliere il resto dei capelli in una coda o in uno chignon, In questo modo, la messa in piega sembrerà appena fatta e i capelli appariranno in ordine.

    Lo shampoo secco

    shampoo secco

    Una volta individuato lo shampoo secco migliore sul mercato tutti questi problemi saranno solo un ricordo! Lo shampoo secco è il prodotto must have per le donne che hanno problemi di capelli che si sporcano con estrema facilità. Basta vaporizzare il prodotto sulle radici e sul resto della chioma, attendere qualche istante – solitamente il tempo di posa è riportato sulla confezione – e poi spazzolare a testa in giù per rimuovere i residui di prodotto e vedere i propri capelli prendere vita, con maggiore volume e ritrovata freschezza!

    Capelli sporchi e borotalco: funziona davvero?

    capelli sporchi borotalco

    Se si hanno capelli sporchi dopo un giorno i rimedi fai da te sono d’obbligo. Lavare troppo spesso i capelli, infatti, è altamente sconsigliato perchè il cuoio capelluto finirebbe per sentirsi aggredito e per produrre ancora più sebo. Così come il bicarbonato da usare come shampoo secco, anche il borotalco è in grado di assolvere questa stessa funzione. Il procedimento è il medesimo: entrambe le polveri vanno applicate sulle radici, lasciate in posa e poi spazzolate via in modo energico. Si tratta di due ingredienti che tutte abbiamo in casa, sicuramente di maggiore reperibilità rispetto a un prodotto di haircare specifico come lo shampoo secco, che permettono di pulire i capelli senza lavarli.