Capelli perfetti in 10 minuti: i trucchi da non perdere

da , il

    Capelli ondulati corti

    Come avere capelli perfetti in 10 minuti? Vi sveliamo i trucchi da non perdere. La chioma rappresenta un elemento irrinunciabile della nostra bellezza perché incornicia il viso e grazie allo styling, è il primo elemento del nostro aspetto che rivela la reale personalità di ciascuna di noi. E con la giusta acconciatura, i capelli diventano anche uno strumento di seduzione! Per sentirci belle, però, è necessario curare la chioma fortificandola e rendendo setosi i capelli. Vediamo insieme quali sono i segreti per contrastare mancanza di volume o di brillantezza e avere capelli perfetti in pochi minuti. Continuate a seguirci!

    Lavaggio

    Volete sapere come avere capelli perfetti ogni mattina? Partiamo con il lavaggio. Usate sempre acqua tiepida e non calda. Versate nel palmo di una mano la giusta quantità di shampoo, chiudete con l’altra e scaldate il prodotto strofinandole tra di loro. Posatelo sulla cute eseguendo movimenti circolari che attiveranno la microcircolazione. Partite dalla nuca, spostatevi sui lati e arrivate fino alla fronte. Prestate attenzione al risciacquo: è molto importante eliminare ogni residuo di prodotto che, altrimenti, rischia di appesantire il capello. Applicate il balsamo solo sulle punte, attendete un minuto e risciacquate. Ricordatevi che un buon risultato dipende in massima parte da come avrete lavato i capelli. Non cercate di accelerare questo passaggio o rischierete di non riuscire a prepararvi in tempo, perdendo il vostro appuntamento o facendo aspettare il partner, il quale non mancherà di farvelo notare per il resto della serata!

    Come asciugare i capelli

    Con il lavaggio saranno andati via almeno 4 dei vostri minuti ma non temete, vi spieghiamo come fare per accelerare lo styling e avere capelli perfetti al mattino. Se avete solo dieci minuti, vi consigliamo lo styling mosso senza piastra nè ferro. Si addice soprattutto per il look estivo ma regala un aspetto sbarazzino ed elegante allo stesso tempo. In casi di emergenza, quando non riuscite ad asciugarli completamente, ricordatevi che l’effetto wet è di grande tendenza. Applicate sulle punte un po’ di spuma per capelli ricci e prendete il phon; applicate il diffusore e selezionate il getto di aria calda. Nell’asciugare la chioma, concentratevi sulla radice per evitare un brutto torcicollo mentre se le lunghezze rimarranno un po’ bagnate, andranno bene comunque. Per capelli perfetti in estate muovete il phon in modo circolare per facilitare la formazione di onde morbide. Al termine, applicate uno spray fissante che assicurerà una buona tenuta alla vostra chioma. E voilà, i dieci minuti sono trascorsi e siete pronte per uscire!