Capelli mossi Inverno 2017: 10 modi glam di portarli

Capelli mossi Inverno 2017: 10 modi glam di portarli

    Capelli mossi inverno 2017

    Sono tante le idee per capelli mossi Inverno 2017 a cui potersi ispirare. Abbiamo pensato per te a 10 modi glam di portarli, ispirandosi al look delle star e alle capigliature delle modelle avvistate sulle maggiori passerelle internazionali. Dalle classiche onde dallo stile retrò ai capelli mossi effetto messy, apparentemente indisciplinati ma assolutamente non acconciati in modo casuale, sono davvero tanti i modi stilosi e di tendenza per sfoggiare chiome all’insegna del movimento e del volume.

    Beach waves

    Le ormai iconiche beach waves rappresentano senza dubbio il modo più glamour di portare i capelli mossi. Ormai sono tantissime le donne che chiedono al proprio parrucchiere l’effetto dei capelli ricoperti di salsedine e mossi dal vento o che riescono a riprodurlo comodamente a casa propria servendosi di prodotti texturizzanti e particolari strumenti per lo styling. Adotta anche tu lo stile beach waves per l’Inverno 2017, come Olivia Palermo.

    Bob corto mosso

    Non solo i capelli lunghi, ma anche i tanti tagli di capelli corti per l’Inverno 2017 risultano valorizzati al meglio se portati con styling mosso. Un’idea molto glamour per portare i capelli mossi per quest’inverno è quello di conferire dinamismo e movimento al classico bob corto, ancor meglio se caratterizzato da frangetta da portare anch’essa morbida e ribelle sulla fronte.

    Capelli lunghi leggermente mossi

    I capelli lunghi possono essere portati mossi anche senza ricorrere necessariamente alla realizzazione di beach waves strutturate. Un effetto leggermente ondulato, ad esempio, è l’ideale per vivacizzare i capelli lunghi e pari senza però stravolgerne la forma.

    Capelli mossi effetto messy

    Se porti i capelli di media lunghezza, assecondando il trend sempre più crescente che ci vuole tutte con tagli medi di tendenza per questo Inverno 2017, adotta lo styling mosso e rinvigoriscilo con il tanto celebre effetto messy. Di che si tratta? I capelli sembrano spettinati, come se ci si fosse appena alzate dal letto, ma in realtà sono acconciati ad arte definendo ogni singola ciocca con particolari gel e cere texturizzanti.

    Capelli mossi frisè

    In molte non ci crederanno, ma i capelli con frisè sono tornati ormai da qualche stagione ad essere molto in voga tra le beauty addicted. Se ami i capelli mossi ma non gradisci particolarmente l’effetto spettinato sbizzarrisciti con il frisè, per sfoggiare una capigliatura dinamica ma piuttosto disciplinata.

    Long bob leggermente mosso

    Il long bob è ormai da diverso tempo un must have per tutte coloro che vogliono cambiare immagine senza ricorrere però a tagli troppo drastici. Questa tipologia di hairstyle risulta valorizzata al meglio se portata in versione wob, ossia leggermente ondulata. Ispirati, ad esempio, a questo look di Kim Kardashian!

    Caschetto corto mosso

    Persino il classico caschetto si riveste di nuova luce se sfoggiato in versione mossa. Ispirati a Lily Collins per caratterizzare la tua acconciatura con un’allure retrò irresistibile ed iperfemminile, magari appuntando alcune ciocche della chioma con delle forcine gioiello.

    Capelli mossi stile Seventies

    Mossi sì, ma in stile anni ’70. Molti backstage e passerelle sono stati dominati da modelle con chiome ondulate e al naturale che ricordavano quelle delle mitiche “figlie dei fiori”. Ricrea questo effetto semplicemente ricorrendo alla classica tecnica delle trecce da realizzare la sera prima di andare a dormire!

    Capelli mossi stile vintage

    Lo stile vecchia Hollywood, quello delle grandi dive per intenderci, non passerà mai di moda. A dimostrazione di ciò, uno dei modi più glamour per portare i capelli mossi per questo Inverno 2017 è proprio l’hairstyle con onde dal mood retrò, molto ben definite e strutturate. Questa tipologia di look è perfetta anche da sfoggiare come acconciatura per il Capodanno ormai imminente.

    Capelli mossi pixie cut

    Il pixie cut, ossia il classico taglio corto alla maschietta, è molto in voga di questi ultimi tempi. Per renderlo più voluttuoso e femminile prova a ricorrere allo styling mosso, dando movimento alle ciocche con prodotti per lo styling performanti che non induriscano però il capello.

    1147

    Medicina estetica

    Speciale Pasqua

    PIÙ POPOLARI