Capelli mossi, come ottenerli?

da , il

    I capelli mossi sono stupendi, perché senza avere quel riccio voluminoso, che spesso si trasforma in crespo, donano volume e movimento all’acconciatura. Non facile ottenerli e spesso vediamo in tv o al cinema delle attrici con acconciature fantastiche. Talvolta non sono nemmeno raccolti i loro capelli, eppure hanno questo semi riccio che sembra disegnato. Guardate la galleria per farvi un’idea, la stessa Eva Longoria ha capelli dritti, ma basta girarle le punte per ottenere un effetto straordinario. Oggi sveliamo qualche truchetto per ottenerli anche noi, a casa, così.

    Ci serve una spazzola cilindrica e il phon. Ovviamente i capelli vanno trattati puliti e asciutti. Arrotolare le ciocche sulla spazzola, tenendola per vari secondo sotto il getto del phon. Le ciocche si devono sciogliere dando con un movimento leggero e circolare. Ecco quindi le vostre onde.

    Altrimenti ci sono tecniche più vecchie ma efficaci, come da bagnati fare una bella treccia e lasciarli asciugare o mettere dei bigodini. Una volta ben asciutti si tolgono e vedrete certe onde. Il problema del bigodino è che dopo va un po’ pettinato sennò fate effetto agnellino.

    Foto tratte da

    capellimossi.com

    alexa-davalos.com

    i28.tinypic.com

    topnews.in

    news.com