Capelli lisci, sbarazzini con l’aiuto di qualche treccina

da , il

    capelli lisci con treccine

    Molto spesso capita che chi possiede capelli lisci vorrebbe dare loro un tocco di ironia e stravaganza ma, non sapendo come fare, si cade nell’errore di non trovare alternative alla classica, e ormai troppo anonima, coda di cavallo. C’è chi utilizza magari qualche accessorio come mollettine, magari arricchite da glitter o strass, oppure qualche cerchietto di stampo vintage. Al bando tutti questi oggetti, cerchiamo di arricchire i nostri capelli dando loro un’aria differente con un semplice trucchetto, vedrete che cambierete totalmente aspetto.

    Avete voglia di cambiare leggermente look ma non sapete da che parte iniziare? Avete dei capelli lisci ma non sapete come valorizzarli o renderli più speciali e, perchè no, ironici?

    Oggi ho scelto di proporvi qualcosa di davvero semplice, potrebbe quasi risultare stupido, ma vi assicuro che sarà in grado di stravolgere leggermente la vostra mise rendendola più glamour, vagamente shabby chic che non guasta mai!

    Cosa occorre per ottenere una capigliatura così essenziale ed un risultato di questo tipo? Assolutamente nulla se non qualche elastico, magari di quelli invisibili!

    Lavate ed asciugate la vostra chioma come siete sempre abituate a fare, non dovete creare nessun effetto nuovo. Una volta compiuta questa operazione fate una sezione del cuoio capelluto dividendo la parte alta dei capelli da quelli leggermente sopra l’altezza della nuca.

    Prendete qualche ciocca, preferibilmente laterale, e provvedete a fare delle piccole trecce, non molte, due o tre, che creino movimento, lo stile lo deciderete voi: treccine a spina di pesce, normali e chi più ne ha ne metta.

    In questo modo avrete ottenuto, se così possiamo chiamarla, un’acconciatura essenziale ma comunque di impatto, adattissima per essere sfoggiata tutti i giorni senza nessun problema.

    Un’alternativa al classico liscio che si può ottenere in pochissimi minuti.