Capelli: riconosci il tuo tipo e impara a curarli

da , il

    capelli secchi grassi e fini

    Tante volte le pubblicità ci mettono in testa strane idee sui nostri capelli. In pratica, gli spot e le case cosmetiche ci convincono di avere problemi che non abbiamo. Se nei tuoi capelli, al contrario di quelli che vedi in certi spot, non ci si può letteralmente specchiare, non significa necessariamente che li hai spenti. Se si sporcano dopo 3 giorni è normale a meno che tu non viva nello spazio. Se ogni tanto devi tagliarli per eliminare le doppie punte non significa che hai capelli fragili. Se ogni tanto ti trovi capelli nella doccia o nella spazzola non vuol dire che a breve ti ritroverai calva.

    Insomma, non abbiate fretta e non lasciatevi convincere da chi pretende che voi dobbiate per forza avere un problema. Imparate a capire da sole se la vostra chioma necessita davvero di un intervento o di un prodotto specifico, o fatevi consigliare da vostro parrucchiere (purtroppo anche in questo caso affidatevi solo a persone fidate, non alla classica parrucchiera del centro commerciale che vi spaventa dicendo che avete capelli fragilissimi e vi consiglia casualmente uno shampoo che vende lei e che costa uno sproposito).

    Avete capelli crespi o secchi se li sentite ruvidi al tatto e sono sempre sfibrati e opachi. In caso di capelli secchi le doppie punte sono una vera e propria maledizione, e tornano spesso anche subito dopo il taglio. E’ la mancanza di sebo a renderli così secchi e fragili, tanto che bastano una tinta o qualche messa in piega di troppo per rovinarli. Sole, vento, clima secco, schiariture e piastra sono acerrimi nemici dei capello crespi o secchi, e bisognerebbe starci alla larga. Provate i rimedi naturali contro il crespo.

    Avete i capelli grassi se l’aspetto è sempre unto e oleoso, se i capelli appaiono sempre privi di vita e soprattutto se la vostra chioma necessita di essere lavata ogni santo giorno. E’ colpa delle ghiandole sebacee che secernono grasso in eccesso che va a sporcare i capelli. Esistono comunque vari rimedi e soluzioni per chi ha i capelli grassi.

    Infine, avete capelli fini e delicati se i vostri capelli sono molto sottili. Attenzione a non confonderli con i capelli grassi (facile sbagliarsi dato che anche i capelli fini tendono a sporcarsi molto facilmente). Essendo delicatissimi, i capelli fini vanno trattati con infinita cura e non vanno sottoposti a trattamenti aggressivi, tinte e tiraggi.

    Nel caso i vostri capelli non rientrino in queste categorie, mi “spiace” informarvi che avete dei capelli normali!