Capelli bruciati: cosa fare? I rimedi naturali

Capelli bruciati: cosa fare? I rimedi naturali
da in Cura Dei Capelli
    Capelli bruciati: cosa fare? I rimedi naturali

    Piastra, asciugacapelli, prodotti dannosi e sostanze chimiche solo solo alcune delle cause più frequenti dei capelli bruciati e danneggiati. Ma cosa fare di fronte ai capelli rovinati e sfibrati? Oltre a trattamenti specifici e professionali, esistono anche numerosi rimedi naturali che si rivelano straordinariamente efficaci per il benessere della fibra capillare. Molte le maschere che potrete preparare con semplici ingredienti e realizzare così prodotti assolutamente naturali da applicare sui capelli nella vostra quotidianità. Ecco allora i principali rimedi e i consigli da seguire per proteggere e risanare i capelli bruciati.

    capelli bruciati

    Se i vostri capelli si presentano bruciati e visibilmente danneggiati, dovrete prima di tutto sospendere immediatamente trattamenti invasivi e tinte, soprattutto con l’ammoniaca. Cercate poi di limitare l’uso di phon e piastre e optare per un’asciugatura naturale utilizzando asciugamani in microfibra per tamponare la chioma. Evitate poi di legarli ma lasciateli sciolti o raccolti in una treccia morbida dimenticando per un po’ forcine ed elastici. Usate un pettine in legno a denti larghi ed effettuate ogni tanto impacchi pre shampoo con oli naturali come quelli di argan, noci, karitè, cocco, rosmarino, semi di lino, mandorle e altri ingredienti con cui potrete realizzare maschere a base di prodotti ed elementi specifici per la cura dei capelli come avocado, limone, miele ma anche acqua di rose, vera alleata cosmetica.

    aloe capelli

    Moltissimi i prodotti in commercio a base di aloe vera per la salute e il benessere di pelle e capelli, grazie alle numerose proprietà cosmetiche contenute dalla pianta. Così potrete preparare anche voi una maschera utilizzando l’aloe vera, efficace nel nutrimento e rigenerazione dei capelli favorendone la crescita e proteggendoli dal calore. Vi occorreranno cinque cucchiai di gel di aloe vera e tre di olio d’oliva, altro ingrediente prezioso per la cura dei capelli perché li renderà più morbidi agirà come se venisse ricreata una pellicola protettrice contro il danneggiamento.

    Applicate la maschera sui capelli bagnati lasciando in posa per trenta minuti per poi risciacquare e procedere con il tradizionale shampoo.

    miele capelli

    Il miele e le uova sono due ingredienti straordinari per la cura dei capelli perché capaci di nutrire e donare vitalità alla fibra capillare. Un mix cosmetico ideale per i capelli bruciati e danneggiati perché il miele dona brillantezza mentre l’uovo la giusta idratazione. Non dovrete fare altro che sbattere in una tazza un uovo insieme a due cucchiai di miele, aggiungere una goccia di olio essenziale di mandorle e applicare sui capelli bagnati lasciando il composto in posa per una trentina di minuti con una cuffia di plastica.

    avocado capelli volume

    L’avocado è tra gli ingredienti naturali più preziosi nella cura dei capelli, specialmente per quelli rovinati, sfibrati e bruciati. Potrete utilizzarl insieme a qualche cucchiaio di olio di cocco per potenziare l’efficacia e incrementare così i risultati. Vi occorrerà solamente la polpa di un avocado a cui andrete ad aggiungere due cucchiai di olio di cocco. Una volta ottenuto un composto omogeneo, applicate la maschera sui capelli umidi e lasciatela agire per venti minuti per poi proseguire con il tradizionale shampoo.

    738

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cura Dei Capelli

    Medicina estetica

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI