Capelli bianchi: come coprirli?

da , il

    capelli bianchi come coprirlo

    I capelli bianchi sono davvero una schiavitù. Non si sa da dove sia nata quella credenza che le donne con i capelli bianchi siano vecchie e gli uomini interessanti. Sta di fatto però che la maggior parte delle signore decide di coprirli, anche se non è facile. Può voler dire essere condannati alla tinta già in giovane età, perché ci sono ragazze cui spuntano da giovanissime, già verso i 20 anni. Allora per mitizzarli si possono scegliere trattamenti diversi. Tutto funziona, tranne i riflessanti, che non tolgono il bianco.

    Fate come desiderate, ma tenete comunque presente che i riflessanti danno un colore bellissimo ai capelli, ma non sono tinte coprenti. Se avete i capelli scuri, l’unica cosa che potete fare è utilizzare una colorazione. Ce ne sono di molto buone, all’acqua. L’ideale è un tono su tono per avere un effetto naturale.

    Se siete bionde e i bianchi sono pochi, non fate nulla, non li vedrà nessuno. Semmai aiutatevi con qualche colpo di sole. Intensificate le mèches con l’intensificare dei capelli bianchi. Sono bruttini soprattutto quando iniziano a diventare molto evidenti sulle basette.

    La stessa cosa vale per le rosse. In entrambi i casi, sempre che siano pochi, anche uno shampoo colorante può camuffare il giusto. Altrimenti, il top delle chic, adatto a chi ha una carnagione chiara, è farsi una tinta platinata bianca. Bella uniforme e molto in ordine. Che ne dite?