Capelli 2010: realizzare un raccolto

da , il

    I capelli raccolti hanno sempre un certo fascino: sono perfetti per le serate più importanti ma se volete davvero stupire abbinateli ad un abbigliamento casual. Sono sempre stata incuriosita dalle fotografia dei dopo sfilate, quando le modelle, finito di lavorare, uscivano in strada con jeans e t-shirt ma con acconciature da gran sera: un abbinamento ed un contrasto perfetto a mio avviso! Ovviamente sarebbe un po’ dispendioso andare da parrucchiere ogni mattina. Per evitare, prima di correre in ufficio o in università, di risolvere il problema capelli con la classica coda di cavallo provare a sperimentare un po’ di soluzioni nuove e trendy.

    L’acconciatura che vedremo oggi è di grande effetto ma potrete fortunatamente realizzarla anche da sole: basta una coda di cavallo bassa e una treccia e il gioco è fatto! Se avete capelli lunghi questa acconciatura potrà risolvervi molti problemi.

    Una volta fissata, la treccia viene arrotolata su se stessa per creare uno chignon molto particolare e raffinato!

    Il tocco in più sono le ciocche lasciate libere e modellate con l’aiuto della piastra: una finezza che però ha bisogno di un po’ di esperienza e magari da riservare solo durante l’appuntamento con il parrucchiere.

    Personalmente poi preferisco di gran lunga la versione semplice, con capelli tirati indietro e fissati sulla nuca: potete completare il tutto con un cerchietto o con dei nastri di raso. Sarete bellissime!