Capelli 2010: raccolto con trecce laterali

da , il

    Oggi vi presentiamo un tutorial molto utile per l’estate: si tratta infatti della spiegazione della realizzazione di un’acconciatura con trecce laterali, facilissima ma di grande effetto. Se avete i capelli lunghi, in spiaggia sarà infatti necessario raccoglierli per evitare che si rovinino troppo ma soprattutto per essere più comode e pratiche. Se siete stufe della solita coda di cavallo ricordate che il 2010 è l’anno delle trecce: basse, alte, di ogni tipo, l’importante non farle mai mancare nella vostra acconciatura. Con questo tutorial potrete realizzare un’acconciatura davvero insolita che se abbellita con fermagli preziosi o nastri di raso può anche essere perfetta per la sera.

    Seguendo le semplicissime istruzioni del video non sarà difficile copiare lo stile della ragazza che vi mostra l’acconciatura: è una pettinatura molto di moda perché prevede anche il ciuffo cotonato, altro grandissimo must di questo 2010.

    Raccogliete i capelli in varie ciocche proprio come indicato nel video: se non siete abilissime a realizzare le trecce vi consiglio di farvi aiutare dalla mamma o da un’amica. Sarà un modo divertente di trascorrere qualche minuto insieme!

    Attenzione poi anche alla parte posteriore della testa: il raccolto, soprattutto le lo sfoggerete di sera deve essere perfetto da tutte le angolazioni. Aiutatevi con due specchi per vedere nello stesso momento sia la parte davanti che quella dietro della vostra testa.

    Arricchite poi con nastri di raso o fermagli luccicanti: altro grande must della prossima estate sono i fermagli con i fiori.