Beauty blogger si mostra senza trucco e viene insultata sui social

da , il

    beauty.si

    La beauty blogger e youtuber My Pale Skin si mostra senza trucco e viene insultata con crudeltà sui social. E’ questo che è successo a Em Ford, splendida ragazza britannica conosciuta per i suoi beauty tutorial, quando ha deciso circa tre mesi fa di mostrarsi al naturale, con il viso segnato dall’acne. Per rispondere agli oltre 100.000 commenti negativi che l’hanno travolta negli ultimi tre mesi a causa dei suoi brufoli, la youtuber ha deciso di realizzare un video di denuncia, diventato ben presto virale, in cui mostra il suo viso provato dai segni dell’acne e alcuni degli insulti di cui è stata bersaglio, con lo scopo di infondere coraggio e fiducia a tutte le donne vittima di discriminazione.

    La Rete sa essere crudele ed insidiosa e, indubbiamente, chi naviga sul web è estremamente mutevole, oltre che incredibilmente aggressivo quando si tratta di nascondersi dietro allo schermo di un computer.

    Lo sa bene Em Ford, blogger e youtuber che si occupa di bellezza con lo pseudonimo di My Pale Skin: la ragazza inglese, che ha conquistato il web con i suoi beauty tutorial, all’incirca tre mesi fa ha fatto qualcosa di estremamente coraggioso, mostrandosi agli occhi del mondo senza trucco, con il viso al naturale, devastato dalle cicatrici dell’acne di cui soffre da diverso tempo. Una scelta rischiosa, ma indubbiamente mossa dalla voglia di supportare tutte le ragazze che hanno problemi di pelle e che non riescono a sentirsi né tantomeno a vedersi belle.

    Purtroppo, l’iniziativa non ha sortito l’effetto sperato, o almeno non solo. Accanto alle reazioni positive si sono schierati con ignoranza e violenza oltre 100.000 commenti negativi, estremamente offensivi: “Sei disgustosa”, “ Non riesco a guardarti”, “Orribile”, sono solo alcuni degli insulti da cui Em Ford è stata letteralmente travolta. La youtuber e blogger britannica ha deciso di rispondere con un toccante video di denuncia, in cui si mostra nuovamente senza trucco e raccoglie tutti i peggiori commenti che ha ricevuto, per lottare contro la discriminazione nei confronti delle donne imperfette, con difetti che la società addita spesso con scarso tatto.

    In un solo giorno il video, dal titolo You Look Disgusting, ha contato 1.300.000 visualizzazioni. Oggi, a distanza di una settimana il numero ha superato gli 8 milioni.

    Medicina estetica