Antiage, il broncio fa sembrare più giovani

da , il

    Ragazza con il broncio

    La ragazza in questa foto probabilmente non ha un vero e proprio broncio. Direi che è più seria. Comunque è molto bella e fascinosa e forse sarebbe felice di sapere che quest’aria così, non del tutto serena, la rende ancora più giovane e fresca. Questa almeno è la teoria del prof. David Gunn che ha condotto una ricerca per Unilever su 250 donne, comprese coppie di gemelle. Ha dimostrato che le donne con labbra carnose, tanto da sembrare che abbiano il broncio, appaiono più sbarazzine anche a dispetto di qualche malevola ruga o qualche capello grigio. Voi che ne dite?

    La misura e lo spessore delle labbra è anche influenzato dall’età e, i ricercatori, hanno trovato una significativa variazione di questi nelle donne con oltre 60 anni d’età. Le variazioni iniziano a partire dai 30-40 anni e possono alterare l’idea dell’età della persona, rispetto all’età genetica.

    Altri fattori d’invecchiamento visivo sono i capelli brizzolati, la stempiatura, le macchie della pelle e le rughe, tuttavia questi paiono passare in secondo piano rispetto alle labbra che possono far apparire più giovani o, la contrario, più vecchi. Le alternative offerte, a oggi, dalla società sono gli interventi con il collagene, il botox o il silicone su cui, tuttavia, gli esperti sono divisi riguardo al loro utilizzo a causa dei possibili effetti indesiderati.

    Medicina estetica