Acqua profumata per il corpo, quale scegliere? Le migliori da provare

L'abbiamo tutte, ma l'acqua profumata a cosa serve? Questo prodotto beauty è assolutamente immancabile nella trousse estiva e promette di non farci rimpiangere le nostre fragranze invernali. Sono tantissime le proposte in termini di acqua profumata per il corpo e per i capelli tra cui poter scegliere, spaziando dall'acqua profumata di trattamento all'acqua profumata con buon Inci. Ecco tutto quello che c'è da sapere!

da , il

    L’acqua profumata per il corpo è leggera e avvolgente al tempo stesso. Si tratta prevalentemente di fragranze formulate senza l’aggiunta di alcool, quindi impalpabili sulla pelle e per questo perfette in vista del periodo estivo, ma non mancano neppure proposte più persistenti che non hanno niente da invidiare ai classici profumi. Le acque profumate senza alcool sono le più fresche e, sicuramente, sono tra le più gettonate con l’arrivo delle alte temperature dell’estate. Anche l’acqua profumata per i capelli è molto in voga e, a tal proposito, sono davvero tanti i brand che hanno messo a punto acque profumate da vaporizzare sia sul corpo che sulla chioma. Scopriamo insieme i migliori prodotti da testare.

    Acqua profumata per il corpo, come si usa?

    Prima di tutto, è opportuno sottolineare la differenza tra profumo e acqua profumata. Come abbiamo già messo in evidenza, le acque profumate senza alcool sono le più diffuse ed è davvero raro imbattersi in prodotti di questo genere che lo contengono. L’alcool presente nei profumi tradizionali rende la fragranza più persistente, ma risulta anche molto disidratante per la pelle. Per questo motivo, in vista dell’estate è opportuno utilizzare un’acqua profumata e idratante, che non avvolga esclusivamente la pelle con le sue note profumate ma che la idrati prendendosene cura e rivitalizzandola. Come si mette l’acqua profumata? Si procede esattamente come con i normali profumi – qui alcuni consigli per far durare il profumo più a lungo – ed è possibile abbondare, estendendosi anche ai capelli. Consigliamo di insistere particolarmente sul retro delle ginocchia, nell’incavo dei gomiti e dietro le orecchie.

    Acqua profumata migliore, come trovarla

    Non esiste di certo una regola per scovare la migliore acqua profumata per il corpo. Così come per i profumi classici, è fondamentale testare sulla propria pelle la fragranza prima dell’acquisto, in modo da poter esaminare la reazione del ph. Una volta scelta la profumazione più adatta a sè – sapevi che esiste un nesso tra profumi e segno zodiacale? – è possibile destreggiarsi tra i tantissimi marchi diversi che suggeriscono prodotti di questo tipo.

    Perlier Acqua Profumata Corpo Mughetto 200 ml

    Le acque profumate di Perlier sono molto apprezzate, poichè disponibili in tantissime varianti e molto delicate sulla pelle.

    Collistar Profumo Della Felicita' 100 Ml

    Anche le acque profumate di Collistar sono valide e promettono di inebriare la nostra pelle con fragranze irresistibili.

    L 'erbolario Regine dei Prati Body Splash – erfrischendes corpo spray, 125 ML

    Chi predilige prodotti che si rifanno alla natura e al mondo vegetale potrà sbizzarrirsi con le acque profumate de L’Erbolario, anch’esse molto gettonate tra le beauty addicted.

    Acqua Profumata Vaniglia - Limone Bio Passion Silver Bema Cosmetici

    Non mancano neppure proposte interessanti in termini di acqua profumata con buon Inci: una delle più rinomate è quella di Bema.

    Acqua profumata fai da te, la ricetta

    Preparare un’acqua profumata per il corpo fai da te è molto semplice. Al contrario di quel che si pensa, infatti, realizzare l’acqua profumata in casa è veloce e non richiede ingredienti particolari, nè di difficile reperibilità. La ricetta base prevede l’utilizzo di olio essenziale 100% naturale della propria profumazione preferita, 5 ml di aloe vera, 100 ml di acqua distillata e un cucchiaio di glicerina. Inoltre, servirà una bottiglia spray di vetro dove contenere l’acqua profumata. Ogni olio essenziale ha una sua funzione: l’acqua profumata al gelsomino fai da te è rilassante, ad esempio, così come quella alla lavanda; l’acqua profumata alla vaniglia fai da te è addolcente e si addice invece in particolar modo a chi ama le profumazioni molto penetranti e persistenti.

    Come procedere per preparare in casa un’acqua profumata fai da te senza alcool? In un contenitore di vetro mescolare l’aloe vera con 5 gocce dell’olio essenziale scelto. A seconda dell’intensità che si desidera conferire alla propria acqua profumata, è possibile aumentare il quantitativo di olio essenziale, ma per la prima volta è consigliabile utilizzare le dosi indicate. Aggiungere lentamente l’acqua distillata al composto e terminare con l’aggiunta di un cucchiaio di glicerina, che aiuterà a conservare la fragranza più a lungo.

    Facile no?

    8 consigli per far profumare la tua pelle

    Profumi per capelli, tutte le fragranze da non perdere