Acconciature per matrimonio, scegli la più bella dell’estate

Acconciature per matrimonio

Oggi parleremo di acconciature per matrimonio! E’ tempo di fiori d’arancio, e tutte le donne, che siano spose o che siano semplicemente invitate o damigelle d’onore, come l’ormai celeberrima Pippa Middleton, si staranno ponendo la stessa medesima domanda: come faccio con i capelli? Mi sono posta lo stesso interrogativo qualche settimana fa, in vista di un matrimonio al quale ero stata invitata, e la prima cosa che mi è venuta in mente è stata quella di non lasciare i capelli sciolti. Un pensiero a dir poco ovvio, visto che il caldo rischierebbe di rovinare la piega in un batter d’occhio!

  • Idee acconciature
  • Treccia con fiori
  • Capelli sposa
  • Capelli invitata
  • Acconciatura semplice
  • Acconciatura per invitata
  • Acconciatura matrimonio
  • Acconciatura inglese

Ma allora, come scegliere l’acconciatura adatta? Per prima cosa, tutto dipende da quando si svolgerà il grande evento. Se i due sposini hanno deciso di pronunciare il fatidico “si” di mattina, allora io opterei per una bella acconciatura con i capelli raccolti, dal momento che con il sole cocente il caldo è assicurato, a scapito dei vostri poveri capelli!

Se invece il matrimonio sarà di sera (come piace tanto a me), allora immagino che un’acconciatura con i capelli sciolti, magari con dei morbidi e romantici boccoli, andrà benissimo e sarà di grande effetto, soprattutto se impreziosita con accessori particolari, come delle piccole perline per capelli, o degli splendidi (e piccoli) fiorellini, accessori che amo particolarmente!

Non mi resta che invitarvi a sfogliare la nostra galleria di foto, per scegliere l’acconciatura più adatta tra quelle che ho selezionato per voi! Continuate a seguirci ragazze!

  • Idee acconciature
  • Treccia con fiori
  • Capelli sposa
  • Capelli invitata
  • Acconciatura semplice
  • Acconciatura per invitata
  • Acconciatura matrimonio
  • Acconciatura inglese
Segui Pour Femme

Lunedì 11/07/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su