Acconciature, lasciateli naturali per l’inverno

da , il

    Per fortuna per la stagione invernale 2009/10 vincono le chiome naturali. Dimentichiamo i ciuffi impostate, le pieghe fumanti da parrucchiere, la lacca profumata e… dobbiamo solo memorizzare la parola Look Nature.

    Credo che questa sia una grande rivincita, soprattutto per quelle come me che lavorano tutto il giorno e hanno dei capelli davvero ingestibili. Le nostre acconciature non dovranno essere né perfette come quelle di Carrie in Sex and the city, che fingeva lo spettinato (ma vi assicuro che natura sulle persone normali dà un altro risultato) o quelle perfettamente stirate da Michelle Obama.

    C’è comunque da dire un cosa che i look di lady Obama fanno comunque tendenza fra le afro-americane, e così, in aiuto delle donne che vogliono assolutamente i capelli come i suoi, negli Usa sono in commercio liquidi per tiraggi utilizzati dai parrucchieri e super-piastre. Da poco é arrivato il kit fai-da-te a soli 27 dollari. Dietro al trend, dicono alcuni siti, c’é il fatto che gli americani non erano ancora pronti ad avere una first lady con i capelli crespi.

    Così Michelle Obama ha adottato un look da bianca, liscio, sinonimo di potere per le donne di colore. Bandite le esagerazioni, le tendenze dei look per il prossimo inverno si dirigono dunque verso chiome dai colori naturali, con nuance più scure dell’estate perché la carnagione schiarisce.

    Foto tratte da

    accesshollywood.com donnamoderna.com stylosophy.it