Acconciature Capodanno 2012, una grintosa coda punk-chic

da , il

    coda punk

    Le acconciature Capodanno 2011 più cool giocano con due diversi stili, l’eleganza senza tempo delle dive del passato o la sfrontatezza cool delle acconciature di ispirazione punk e rock. Noi oggi ci rivolgiamo a quelle di voi che cercano un’acconciatura particolare e aggressive che regali un tocco in più al look, vi proponiamo infatti una coda di cavallo che di ordinario non ha nulla. L’acconciatura che vi proponiamo è un insolito incrocio tra una coda punk e una coda di cavallo. Un mix sui generi perfetto che accompagnato con un trucco dark molto drammatico vi regalerà un look aggressive-chic davvero unico.

    La coda di cavallo punk-glam che vi proponiamo per capodanno non è un’acconciatura semplice da realizzare, ma con un po’ di pazienza e seguendo i nostri consigli sono certa che riuscirete a ottenere uno splendido risultato. Non perdiamo tempo e scopriamo come realizzare questa acconciatura aggressive.

    Per prima cosa lisciate con cura i capelli e divideteli in quattro sezioni, una frontale ben definita, una posteriore e due sezioni laterali contenute. Fatto ciò realizzate una coda di cavallo alta e definita fermando solo la ciocca posteriore, a questo punto occupatevi delle “decorazioni” laterali. Per arricchire il raccolto è necessario lavorare le ciocche laterali in modo da creare un intreccio elaborato, per fare ciò dividete i capelli in tante ciocche e fissateli in treccine molto strette.

    Dopo aver lavorato le ciocche laterali come preferite concentratevi sul ciuffo, che è una parte fondamentale di questa acconciatura. Potete decidere di cotonare il ciuffo e fermarlo all’indietro per lasciare scoperto il viso o potete decidere di ricreare l’effetto cresta, anche in questa caso il ciuffo va cotonato ma deve poi essere lavorato con una pasta modellante in modo da cadere alla perfezione sul viso.

    Immagine tratta da Become Gorgeous.com

    Dolcetto o scherzetto?