Acconciature capelli lunghi: code di cavallo e trecce

da , il

    Per l’estate 2010 il diktat sarà uno: capelli raccolti! Ormai il grande ritorno delle trecce è stato sdoganato: è una pettinatura bellissima a mio avviso che però, per rendere in modo perfetto, deve essere fatta da chi ha capelli molto lunghi e folti. Anche la coda di cavallo è una soluzione molto chic e per nulla scontata: può essere semplice per il giorno e più elaborata per la sera, magari con l’aggiunta di nastri di raso o fermagli preziosi.

    Un’idea davvero nuova e da copiare è quella di Hermès e della sua pubblicità: una lunga treccia creata con un foulard (della maison ovviamente!) che crea un effetto davvero particolare.

    Come potete vedere nella gallery poi, sono tantissime anche le vip che scelgono la coda di cavallo, anche nelle occasioni più importanti.

    La potrete portare in spiaggia ma anche ad una serata importante: con un abbigliamento casual ma anche con un abito elegante. A voi la scelta!

    Alta, bassa o di lato poco importa: l’importante è che sia in sintonia con il vostro stile e la vostra personalità.

    Medicina estetica