8 cose da non fare dopo la depilazione all’inguine

Ti segnaliamo 8 cose da non fare dopo la depilazione all'inguine, comportamenti che possono rivelarsi pericolosi e dannoni per questa area così delicata del nostro corpo.

da , il

    Ecco 8 cose da non fare dopo la depilazione all’inguine. Si tratta di abitudini dannose e comportamenti che rischiano di essere pericolosi se adottati nei giorni immediatamente succesivi alla depilazione in un’area così delicata come quella “bikini”. Scopriamo insieme quali sono le cose da non fare in questi casi.

    Prendere il sole

    La pelle è molto sensibile dopo la depilazione, sia che essa avvenga tramite ceretta piuttosto che con rasoio. Si consiglia quindi di evitare l’esposizione al sole per almeno 24 h, onde evitare fenomeni di iperpigmentazione a causa della maggiore reattività ai raggi UV.

    Fare un bagno in piscina

    Per lo stesso motivo, ossia una maggiore sensibilità della pelle nei riguardi degli agenti esterni, si consiglia di evitare i bagni in piscine pubbliche. La pelle potrebbe incappare con più facilità in infezioni o fastidiose problematiche.

    Esfoliare

    Assolutamente, è opportuno evitare l’applicazione di scrub o la messa in atto di qualsiasi tipologia di esfoliazione. La pelle è molto delicata nella fase seguente alla depilazione e potrebbe danneggiarsi.

    Evitare la sauna

    Il calore della sauna, facendo aprire i pori, potrebbe facilitare la fuoriuscita dei peli, portandoci a credere che il lavoro di depilazione non sia stato eseguito correttamente. Si consiglia di evitare gli ambienti molto caldi ed umidi specialmente per il fatto che essi sono i preferiti dai batteri!

    Usare gli autoabbronzanti

    Gli autoabbronzanti sono molto validi per conquistare la tanto agognata tintarella, ma è opportuno evitare di adoperarli subito dopo la depilazione all’inguine. Le sostanze chimiche presenti in questi prodotti cosmetici possono provocare reazioni allergiche.

    Spruzzare il profumo

    Adoperare prodotti come il profumo o creme corpo contenenti fragranze chimiche su aree da poco depilate favorisce l’insorgere di irritazioni e di infiammazioni anche molto fastidiose.

    Fare il bagno

    Si consiglia nei giorni immediatamente successivi alla depilazione dell’inguine di preferire la doccia al bagno in vasca. L’acqua corrente è più adatta per la detersione della pelle irritata.

    Indossare abiti stretti e sintetici

    Suggeriamo di non indossare abiti aderenti e in tessuti sintetici, ma di preferire capi di abbigliamento ampi e in cotone, molto più freschi e delicati sulla pelle appena depilata.

    Dolcetto o scherzetto?