8 consigli skincare da seguire prima, durante e dopo l’allenamento

Con la primavera si fa sempre più vivo il desiderio di remise en forme, in vista dell'estate. Scopri 8 consigli skincare per mantenere bella e sana la tua pelle, da tenere presenti prima, durante e dopo l'allenamento.

da , il

    Ecco 8 consigli skincare da seguire prima, durante e dopo l’allenamento, che sia in palestra, in casa o all’aria aperta. Fare attività fisica fa indubbiamente bene al corpo e al nostro benessere ma è opportuno prestare attenzione alla pelle ed evitare comportamenti ad alto rischio che favoriscono la proliferazione di batteri, acne ed infiammazioni. Ecco alcune preziose “dritte” di cui fare tesoro.

    1- Struccarsi sempre prima dell’allenamento

    Il sudore e la presenza di make up sul viso rischiano, insieme, di appesantire troppo la pelle causando l’otturazione dei pori, che non riescono più a respirare e ad ossigenarsi. Questo può portare ad una particolare tipologia di acne, detta appunto cosmetica: evita questo rischio imparando come struccarsi correttamente e in modo accurato, servendoti di salviettine o dischetti imbevuti.

    2- Previeni i batteri

    Anche se non sei truccata è bene, subito prima di un allenamento, prendersi cura della pelle adoperando un prodotto antibatterico preventivo, quale un detergente anti-acne o una formulazione topica a base di perossido di benzoile, per evitare che i batteri con il sudore emergano al di fuori dei pori scatenando infiammazioni della pelle.

    3- Proteggiti dal sole con i prodotti adatti

    Se svolgi attività fisica all’aperto ricorda sempre di proteggere la tua pelle con una crema contenente SPF adeguato. Scegli, però, prodotti dalla formulazione leggera che non opprimano la pelle andando ad occludere i pori.

    4- Fare attenzione ai capelli

    Questo accorgimento è uno dei consigli più utili per le ragazze con la frangia. Molte di noi utilizzano prodotti per lo styling dei capelli, in grado di agevolarne la messa in piega: sarebbe meglio evitarne l’applicazione prima dell’allenamento o, in alternativa, riavviare i capelli all’indietro e lontano dal viso servendosi di una fascetta piuttosto che di forcine.

    5- Al termine dell’allenamento utilizza solo oggetti di tua proprietà

    Parliamo di asciugamano, salviette e tutto ciò che può entrare in contatto con la nostra pelle al termine del workout. Assicurati di utilizzare esclusivamente oggetti di tua proprietà e, durante l’allenamento, porta con te salviettine antibatteriche con cui pulire i macchinari su cui eventualmente poggia il tuo viso.

    6- Lava il viso il prima possibile

    Ad allenamento ultimato risciacqua quanto prima possibile il tuo viso, servendoti di un buon detergente, in modo tale che vengano eliminati accumuli di batteri che rischiano di occludere i pori.

    7- Applica una crema idratante e lenitiva

    Restituisci subito la giusta dose di idratazione alla tua pelle, che con il sudore ha perso liquidi, adoperando una crema che oltre ad essere idratante eserciti anche una delicata funzione lenitiva e calmante.

    8- Concediti subito una doccia

    La doccia, da fare quanto prima, è l’unico modo per eliminare il sudore dalla pelle nelle zone in cui è più abbondante, come la schiena ed il petto. In questo modo eviterai che i pori vengano occlusi ed infiammati dando vita a sgradevoli reazioni acneiche.