8 app beauty da avere sullo smartphone

Utilissime, performanti e in qualche caso anche divertenti: sono le 8 app beauty da avere assolutamente sul proprio smartphone. Scopriamole insieme.

da , il

    Ti suggeriamo 8 app beauty da avere sullo smartphone, preziose alleate di bellezza da portare sempre con sè. Dalle app pensate per scegliere la tonalità di rossetto più adatta a noi o per farci giocare (virtualmente) con il make up a quelle in grado di suggerirci quali prodotti scegliere se si desidera compiere un acquisto “green”, ecco tutte le app must have per una vera e propria beauty addicted!

    Beautylish

    Un mix tra app e community, Beautylish è il “posto” perfetto per chi desidera ricevere e scambiare consigli di bellezza. Grazie alle numerose iscritte al forum, infatti, ogni giorno sarà possibile sbizzarrirsi con nuovi trucchi da apprendere e dritte su cui consultarsi per realizzare il make up perfetto.

    Sephora To Go

    Sephora dedica alle fanatiche dello shop online la funzionale app Sephora To Go! Sarà possibile, direttamente dallo schermo dello smartphone, consultare recensioni dei prodotti beauty in store, creare wishlist e collezioni dei propri cosmetici preferiti e scoprire giorno dopo giorno tantissimi tutorial realizzati ad hoc per le utenti.

    Klara

    Klara è l’app ideale per chi è sempre alle prese con problemi di pelle. Sarà possibile, infatti, semplicemente scattandosi una foto, avvalersi dell’opinione di validi dermatologi, in contatto diretto con chi decide di scaricare Klara sullo smartphone. Naturalmente teniamo a sottolineare come niente possa mai sostituire l’autorevolezza di una visita dermatologica reale.

    ModiFace

    ModiFace è un app-gioco che consente di divertirsi a realizzare makeover virtuali sul proprio smartphone. ModiFace consente, infatti, di realizzare beauty look completi, a partire dall’acconciatura passando per il make up, e di trasportare virtualmente il look delle star su qualsiasi foto.

    ShadeScout

    Sei sempre alla ricerca del rossetto rosso perfetto per te o della giusta tonalità di fondotinta? Rivolgiti a ShadeScout: questa app, infatti, è in grado di farci provare virtualmente qualsiasi prodotto make up, “trasportando” sul nostro viso, a partire da una foto o semplicemente avvalendosi della fotocamera interna, tutti i colori disponibili sul mercato di un dato cosmetico.

    Stash Beauty

    Stash Beauty è una sorta di organizer della nostra collezione make up. Sappiamo tutte cosa accade quando si usano cosmetici scaduti: questa app è in grado di avvisarci quando un prodotto sta per terminare (evitandoci di precipitarci di corsa all’ultimo minuto in profumeria!) e di ricordarci quanti rossetti, fondotinta, blush o creme possediamo e sia opportuno consumare prima di procedere con ulteriori acquisti beauty.

    SuperDuper

    SuperDuper è l’app che non può mancare sullo smartphone di ogni beauty addicted che si rispetti! Di che si tratta? SuperDuper ci consente di trovare i dupe (doppioni) economici dei prodotti make up suggeriti dai brand più blasonati e lussuosi.

    Biotiful

    I cosmetici bio riscuotono sempre più consensi e Biotiful è l’app perfetta per le amanti della cosmesi “green”. Questa app prevede un database con oltre 10 mila prodotti e altrettanti ingredienti, consentendoci di cercare e controllare gli ingredienti dei prodotti in nostro possesso o prima di acquistarli. Basta selezionare il prodotto per visualizzare la lista degli ingredienti e una prima valutazione dell’Inci, oppure, è possibile fotografare il cosmetico che ci interessa e farlo riconoscere dal “biolettore” tramite codice a barre per esaminarlo.