6 usi cosmetici dell’amamelide per una pelle perfetta

Conosci l'amamelide? E' una valida alleata della nostra bellezza. Scopriamo insieme 6 usi cosmetici dell'amamelide per una pelle perfetta, da mettere in pratica a casa propria.

da , il

    Ti suggeriamo 6 usi cosmetici dell’amamelide per una pelle perfetta. Nota anche come witch hazel (nocciolo di strega), l’amamelide è una grande alleata della nostra bellezza grazie alle sue molteplici virtù lenitive, purificanti, decongestionanti e antibatteriche. Scopriamo insieme come adoperarla a casa propria, prevalentemente in forma di idrolato, per prendersi cura della pelle in modo naturale ed efficace.

    Contro le scottature

    L’amamelide è perfetta per alleviare i dolori e le irritazioni da scottatura, quando si esagera con il sole o anche in caso di ustioni. Le sue proprietà lenitive sono l’ideale per mitigare il fastidio e agire sul problema in modo delicato ma al contempo valido. Per quanto riguarda l’esposizione al sole è bene ricordare sempre che la migliore soluzione è la prevenzione con una buona crema con SPF per un’abbronzatura più duratura e consapevole.

    Per prevenire le irritazioni post depilazione

    L’amamelide è molto utile anche per prevenire (e curare) le irritazioni che possono insorgere dopo la depilazione, comprese manifestazioni come i peli incarniti, antiestetici e in alcuni casi persino molto dolorosi.

    Come tonico astringente

    L’idrolato di amamelide è un’ottima alternativa naturale al tonico. Specialmente in presenza di pelle mista o grassa, con tendenza a lucidarsi prevalentemente nella zona T, suggeriamo di adoperarlo picchiettandolo sul viso con un batuffolo di cotone dopo la detersione, mattino e sera.

    Come struccante

    L’amamelide ha un forte potere struccante e può essere impiegata principalmente per la realizzazione di struccanti fai da te per gli occhi. Basta miscelarla con un olio a propria scelta (come olio di oliva o olio di cocco), in parti uguali, per ottenere un valido prodotto per il demaquillage.

    Per decongestionare borse e occhiaie

    L’amamelide può essere adoperata anche per rinfrescare e decongestionare l’area critica del contorno occhi, spesso soggetta a gonfiori. Passa l’amamelide con un batuffolo di cotone sugli occhi per sentirli immediatamente più leggeri.

    Contro la couperose

    Grazie alle sue proprietà vasocostrittrici l’amamelide può aiutare ad attenuare i problemi di couperose. Dopo aver lavato il viso utilizza il tuo tonico all’amamelide nelle aree soggette ai rossori per renderli subito meno evidenti.