5 usi cosmetici dell’aceto

L'aceto presenta numerosi utilizzi cosmetici. Noi te ne segnaliamo 5, per rendere più belli pelle e capelli.

da , il

    Ecco 5 usi cosmetici dell’aceto. Questo prodotto, molto diffuso e presente nelle nostre cucine, rappresenta in molte situazioni una valida soluzione low cost per rendere pelle e capelli più sani e belli. Scopriamo insieme come.

    1- Durante il bagno caldo

    Quando ti prepari per il tuo bagno caldo prova a versare l’aceto contenuto in una tazza nella vasca piena d’acqua e immergiti per circa 15 minuti. Il ph dell’aceto è simile a quello dello strato più superficiale della nostra pelle ed è quindi un ottimo rimedio per riequilibrarla e ritemprarla.

    2- Come tonico

    L’aceto di mele è un validissimo tonico per il viso fai da te. Mescola un cucchiaio di aceto di di mele e due tazze di acqua ed inumidisci con questa miscela un batuffolo di cotone da passare poi delicatamente sul viso perfettamente pulito. Non c’è bisogno di risciacquare e bastano pochi istanti per far sì che l’odore svanisca: acido acetico e alfa-idrossiacidi sono in grado di minimizzare i pori e di stimolare il microcircolo.

    3- Per capelli più brillanti

    L’aceto può essere utilizzato anche come risciacquo per i capelli dopo il normale shampoo. Per conferire alla chioma corposità e lucentezza prova a riempire un vecchio flacone con mezzo cucchiaio di aceto di mele e una tazza di acqua fredda; procedi poi con un buon balsamo. L’aceto è in grado di rimuovere eventuali residui di prodotto e di rendere i capelli più lucenti.

    4- Per le scottature solari

    L’aceto è uno dei più funzionali rimedi naturali contro le scottature solari. Occorrono 4 tazze di acqua e mezza di aceto, con cui poi bagnare un panno da appoggiare sull’area interessata dalla scottatura. Il sollievo sarà immediato e si eviterà anche la formazione di vesciche.

    5- Come trattamento post depilatorio

    Dopo esserti depilata, con la ceretta piuttosto che con altri metodi, passa un batuffolo imbevuto di aceto sulla pelle. Le sue proprietà antinfiammatorie leniranno i rossori e, inoltre, aiuteranno a contrastare l’insorgere di peli incarniti, un problema molto frequente tra le donne.

    Medicina estetica