5 struccanti naturali che probabilmente hai in cucina

La fase del demaquillage è fondamentale per preservare la naturale bellezza della pelle: scopri con noi 5 struccanti naturali dalla resa davvero ottima che probabilmente hai in cucina.

da , il

    natural makeup remover

    Scopri con noi 5 struccanti naturali che probabimente hai in cucina, in grado di garantire un’ottima performance sulla pelle e una resa che nulla ha da invidiare agli altri prodotti per il demaquillage che già conosci. La fase dello “struccaggio” è fondamentale per preservare la bellezza della nostra pelle: perchè non farlo accettando l’aiuto della natura?

    1- L’avocado come struccante occhi

    avocado struccante occhi

    Assieme alle palpebre, la zona del contorno occhi è tra le più delicate del viso: esistono tanti rimedi naturali per prendersene cura apportando la giusta idratazione e, a gran sorpresa, un frutto è uno degli struccanti più efficaci per rimuovere ogni residuo di make up. Parliamo dell’avocado: il suo olio è in grado di “disincrostare” anche i rimasugli di mascara ed eyeliner più ostinati.

    2- L’olio di cocco per la pelle secca

    olio di cocco struccante

    L’olio di cocco è ormai famosissimo tra le beauty addicted per i suoi mille usi cosmetici ed è, tra le tante cose, un ottimo struccante, specialmente per quanto riguarda le pelli secche. Strofinane una piccola quantità tra le mani quando è ancora in consistenza solida e, una volta che si sarà disciolto con il calore, applicalo sul viso lasciandolo agire per poi rimuovere il make up con un dischetto di cotone. Si sconsiglia l’utilizzo dell’olio di cocco alle pelli a tendenza acneica, in quanto potenzialmente comedogeno.

    3- Il latte

    latte struccante

    Non tutti sanno che il latte (sì, proprio quello che conserviamo in frigo!) non ha assolutamente niente da invidiare ai comuni struccanti per il viso e ai detergenti. Basta immergere un batuffolo di ovatta in una tazza di latte e passarlo sul viso per procedere al demaquillage in modo impeccabile: risciacqua con acqua tiepida per una pelle morbida e pulita come non mai. Preferisci il latte scremato se hai la pelle grassa, intero in caso di pelle secca.

    4- Il cetriolo

    struccante al cetriolo

    Molto impiegato nella produzione di cosmetici, il cetriolo è ottimo per la cura della pelle anche utilizzato al naturale. Trita finemente metà cetriolo e calalo in acqua fredda, quindi applica l’acqua di cetriolo sul viso con un batuffolo di cotone: questo toner-struccante è in grado di rimuovere alla perfezione tutti i residui di trucco e, nel mentre, grazie alle virtù lenitive, antinfiammatorie e astringenti del cetriolo, coccola la tua pelle.

    5- La banana

    banana strucc

    Vuoi pulire il viso e al contempo idratarlo? Non c’è niente di meglio della banana: riducila in poltiglia ed applicala sul viso a mo’ di maschera, lasciando riposare per cinque minuti. Gli enzimi rimuoveranno i residui di trucco e le impurità dai pori e la tua pelle risulterà al risciacquo più morbida ed idratata.