20 tagli da provare almeno una volta nella vita [FOTO]

da , il

    20 tagli da provare almeno una volta nella vita per scoprirsi diverse, affascinanti, sensuali o forti più che mai, ispirati a hairstyle che hanno segnato un’epoca o ai più recenti tagli moderni e a tratti bizzarri. Sono molti i tagli che ogni donna dovrebbe provare, magari partendo da quelli lunghi, scalati con ciuffi laterali, trasformandoli poi in long bob, in carrè asimmetrici e infine in pixie cut. Siete curiose di scoprire quali sono i tagli da non perdere e quali sono quelli più adatti a risaltare la forma del viso o a nasconderne i difetti? Non vi resta che sfogliare la nostra gallery e leggere i consigli che abbiamo preparato per voi.

    I tagli che hanno segnato un’epoca

    Se vi piacerebbe tagliare i capelli ma proprio non sapete da dove partire, se avete paura di osare con un taglio corto, o vi piacerebbe qualcosa di davvero forte per stravolgere il look, non c’è niente di meglio che ispirarsi ai tagli che hanno segnato un’epoca e che ancora oggi sono attuali e di tendenza. Tra i più famosi, e che ogni donna dovrebbe sfoggiare una volta nella vita, c’è il pixie cut, il taglio di capelli corto e ribelle alla Twiggy, modella degli anni ’60 che con il suo hairstyle ha dettato la moda dell’epoca e continua a farlo grazie alla sua semplice raffinatezza. Accanto al pixie cut tra i più famosi ed eleganti ci sono i tagli vintage con morbide onde in stile anni ’30, con frange a metà fronte come le portavano le pin up negli anni ’50, perfetti per ritrovare un tocco di eleganza d’altri tempi. In epoche moderne anche il taglio scalato anni ’90 di Jennifer Aniston ha conquistato le donne di ogni parte del mondo. Un hairstyle che incornicia il volto, sfina il viso rotondo e nasconde difetti come le mascelle sporgenti, perfetto da portare con un tocco di luce dato da un balayage in toni più chiari rispetto al proprio. Non si posso non citare anche i tagli di capelli risaltati da morbidi boccoli, i capelli lunghi con frangia laterale alla Claudia Schiffer, i capelli a scodella, tanto odiati quando si era piccoli ma che con un tocco di colore tornano attuali e originali e il taglio boyish che sta conquistando star del cinema e della musica, anche nella sua versione più estrema con rasatura a zero.

    I tagli da provare

    Per provare diversi tagli, potrete partire da quelli lunghi con ciuffi laterali, perfetti per incorniciare il volto, o con frange piene per risaltare lo sguardo, se proprio non avete la pazienza di far crescere i capelli ma vorrete provare l’ebrezza del vento che fa ondeggiare la chioma, potrete ricorrere a delle extension per trasformare il vostro look. Un taglio da provare almeno una volta nella vita, perfetto per la bella stagione, è il long bob o il bob corto, un taglio medio-corto perfetto da portare con la frangia o con un morbido ciuffo laterale, dona rotondità al viso ovale e triangolare ed è bellissimo se illuminato con una delle tecniche di schiaritura per capelli. Se quello che desiderate è un look originale, allora dovrete provare i nuovi tagli geometrici e i carrè asimmetrici da portare in versione full color o con ciocche in tonalità fluo. I due tagli da provare per mostrare tutta la vostra personalità e grinta sono i capelli con rasatura laterale e quelli corti con cresta alla Miley Cirus, donano un’aria da bad girl, perfetti portati con tonalità shock per non passare inosservate.

    Dolcetto o scherzetto?