NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

10 usi cosmetici dell’acqua ossigenata

10 usi cosmetici dell’acqua ossigenata
da in Capelli Donna, Consigli Pratici, Corpo, Pelle
Ultimo aggiornamento: Venerdì 24/03/2017 19:20

    hydrogen_peroxide

    Lo sapevi che l’acqua ossigenata nasconde delle vere e proprietà di bellezza tanto da poter diventare un prezioso alleato nella tua beauy routine? Ti sveliamo 10 usi cosmetici dell’acqua ossigenata, prodotto che tutte abbiamo in casa e che potrà trasformarsi in un elisir di bellezza, prezioso per la cura di bocca, unghie, pelle e capelli: un vero e proprio prodotto multiuso da tenere sempre a portata di mano. Potrete infatti utilizzare l‘acqua ossigenata sui brufoli ma anche sui denti per un sorriso più bianco, sui capelli per schiarirli e sulla pelle per dire addio a fastidiose macchie cutanee e non solo. Pronte a scoprire i dieci segreti cosmetici dell’acqua ossigenata? Scommettiamo che non potrai più farne a meno.

    sorriso bianco

    L’acqua ossigenata ha un potere sbiancante ed è per questo che sin da piccole prestavamo attenzione al suo contatto con gli indumenti. Allo stesso modo potrete utilizzare l’acqua ossigenate sui denti per un sorriso più bianco e luminoso a prova di selfie. Per schiarire i denti con l’acqua ossigenata usa un cucchiaino diluito al 10% come faresti con un semplice colluttorio e poi risciacqua. Un trattamento da eseguire una volta al giorno per un periodo limitato, vedrai presto i risultati e non smetterai di sorridere.

    pulire pennelli

    Pulire i pennelli da trucco è fondamentale: prova questo metodo alternativo, adoperando l’acqua ossigenata. Mescola in una tazza in parti uguali acqua ossigenata e acqua in cui lasciare i pennelli in infusione per circa cinque minuti. Poi risciacqua con cura e lasci asciugare i pennelli: saranno come nuovi. In questo modo non eliminerai soli i batteri che si annidano sempre tra le setole dei pennelli ma migliorerai inoltre la performance dei tuoi cosmetici in polvere.

    contro i brufoli

    Si sa che i brufoli siano causati dall’annidarsi di batteri nei pori della pelle. Quale soluzione migliore, allora, di un disinfettante come l’acqua ossigenata da applicare sulle zone interessate? Ti basterà passare un batuffolo di ovatta imbevuto di acqua ossigenata sulle zone più critiche del viso o applicare il prodotto direttamente sulla singola imperfezione per poi lasciare agire. Un rimedio fai da te comodo e pratico da utilizzare quando compaiono brufoli o inestetismi cutanei nei momenti meno opportuni e scompariranno in breve tempo. Semplice no?

    unghie chiare

    Le mani sono il nostro biglietto da visita che dovremmo sempre cercare di tenere in ordine. Spesso però sulle unghie si formano delle fastidiose macchie che possono essere causate dall’applicazione costante di smalti scuri e molto pigmentati. Altre volte invece si manifestano leggermente ingiallite e ti ritrovi costretta a rimediare con l’applicazione dello smalto senza però risolvere il problema. Prova allora con l’acqua ossigenata sulle unghie lasciandole in ammollo per tre o quattro minuti in una bacinella con il prodotto. Un altro valido rimedio naturale prevede l’utilizzo del limone, dai tanti usi cosmetici.

    ascelle femminili

    Per contrastare i cattivi odori, prova ad adoperare l’acqua ossigenata come una sorta di deodorante fai da te. Un rimedio della nonna che si rivela sempre attuale e straordinariamente efficace. Molte persone infatti non amano i deodoranti proposti dalle case cosmetiche e ricercano rimedi naturali o ricette fai da te. Per trasformare l‘acqua ossigenata in deodorante imbevi una salviettina e passala sotto le ascelle: ti sentai fresca e pulita tutto il giorno.

    colpi di sole

    Per ottenere in casa un effetto “sun kissed” che subito richiama alla memoria l’estate basta spruzzare dell’acqua ossigenata tra i capelli e attendere 15 minuti prima di risciacquare. Il risultato sarà naturale ed impeccabile, basta prestare attenzione a non esagerare. Potrete intensificare la decolorazione variando i volumi del prodotto e ottenere così tonalità diverse ricordando che per i capelli, specialmente per ricette fai da te, è sempre meglio utilizzare acqua ossigenata dai volumi più bassi, tra i dieci e venti.

    schiarire peli

    Potrete utilizzare l’acqua ossigenata sul viso per un schiarire i peletti del viso con un rimedio last minute ma molto efficace. Se non hai tempo di depilare i baffetti, ad esempio, potrai adoperare dell’acqua ossigenata aiutandoti nell’applicazione con un cotton fioc, un dischetto di ovatta o direttamente con il prodotto a contatto con la parte interessata. I peli risulteranno subito più chiari e meno visibili.

    macchie

    Sei alla ricerca di prodotti o rimedi per poter eliminare le macchie della pelle? Ecco un segreto semplicissimo, pratico e funzionale perché potrai utilizzare direttamente l’acqua ossigenata sulle macchie cutanee optando per un prodotto che possiedi già in casa senza dover ricorrere a trattamenti, creme o lozioni cosmetiche dispendiose. Il procedimento è semplicissimo perché dovrai solamente applicarla sulle aree interessate aiutandoti con un batuffolo di ovatta una volta al giorno, ripetendo l’operazione fin quando non noterai giovamento.

    pedicure fai da te

    Sai che puoi utilizzare l’acqua ossigenata anche sui piedi per renderli più soffici ed impeccabili. Potrai preparare pediluvio creando un miscela in uguali parti di acqua ossigenata e acqua calda in cui immegere i piedi ammorbidire calli e duroni. Un trattamento che potrai eseguire un giorno si e un giorno no fino a quando non avrai ottenuto il risultato desiderato. Oltre alla pelle più morbida, il pediluvio all’acqua ossigenata porterà anche benfici alle unghie che si faranno più chiare privandosi così delle fastidiose ma tipiche macchie.

    maschera bicarbonato e acqua ossigenata

    Ecco una ricetta fai da te semplicissima che combina l’efficiacia di due ingredienti alleati di bellezza. Un’efficace maschera di bellezza, da realizzare con l’uso combinato di acqua ossigenata e bicarbonato, ricco di virtù cosmetiche. Un vero e proprio elisir di bellezza che potrai ottenere facilmente miscelando i due ingredienti per un trattamento effetto peeling da applicare sul viso per un tempo massimo di 5 minuti una volta alla settimana. Pensi ancora all’acqua ossigenata disinfettante e basta?

    1397

    Medicina estetica

    PIÙ POPOLARI