10 tutorial per capelli da non perdere

Hai voglia di una nuova acconciatura? Ti proponiamo 10 semplici e rapidi tutorial per capelli assolutamente da non perdere. Ce n'è per tutti i gusti e per ogni look!

da , il

    Ecco 10 tutorial per capelli da non perdere, semplici e rapidi, facilmente riproducibili anche a casa, da sola. Chi ha detto che per sfoggiare acconciature sempre nuove bisogna rivolgersi al parrucchiere? Via libera a chignon ultrachic, trecce glamour declinate in ogni tipologia di variante, ponytail elaborate e molto altro. Scopri 10 idee tutte da imitare per cambiare look alla tua testa col minimo sforzo.

    Treccia a spina di pesce

    La treccia è una delle tendenze di questa stagione. Prova a realizzare un’acconciatura che mira a riprodurre, semplicemente, la treccia a spina di pesce. Prendi due ciocche di capelli laterali e portale indietro, attorcigliandole su se stesse e appuntandole in un semiraccolto. A questo punto continua a ripetere questo procedimento fino a creare una sorta di treccia a spina di pesce che andrai a chiudere con un elastico.

    Treccia a corona

    E’ una delle acconciature che più si sono viste in passerella negli ultimi tempi e, quindi, tra le tendenze più presenti dell’autunno/inverno 2014-2015. Per realizzare la braid crown pettina i capelli con riga laterale e dividi i capelli in due sezioni. Realizza, a questo punto, due trecce basse che andrai, una volta ultimate, a incrociare fra loro facendole passare sulla sommità della nuca, appuntandole con delle forcine.

    Capelli raccolti con boccoli

    Per un’acconciatura in stile “vecchia Hollywood” realizza dei boccoli con un comune ferro arricciacapelli e separa le due sezioni laterali dei capelli tenendole momentaneamente in stand by. Realizza un torchon basso con il resto dei capelli mossi, appuntandoli con delle forcine. A questo punto procedi prendendo le ciocche laterali che hai lasciato sciolte e riavviale all’indietro fermandole con forcine o fermagli nel torchon. Il risultato è di grande impatto visivo.

    Chignon basso morbido

    Realizza una coda seguendo la tecnica del nodo incompiuto. Prendi i restanti capelli rimasti liberi e sciolti e ripiegali su se stessi infilandoli nel nodo. Il risultato sarà estremamente chic e bon ton, oltre che pratico.

    Chignon da ballerina

    Realizza una coda di cavallo piuttosto alta tenendo libera una ciocca laterale di capelli abbastanza corposa. Con questa realizza una treccia e, dopo aver “aperto” la coda e creato un volume simile allo chignon, attorciglia la treccia intorno ad esso. Utilizza, naturalmente, delle forcine per appuntare il tutto.

    Onde morbide fai da te

    Esistono molti modi per rendere mossi i capelli, anche senza calore e altrettanti altri che al calore della piastra abbinano trucchi totalmente naturali. Prova a riavviare all’indietro le ciocche di capelli laterali, dopo averle vaporizzate con dell’acqua. Tieni in posa un paio d’ore, poi sciogli il tutto e continua a dare forma ondulata ai capelli servendoti della piastra. L’effetto deve essere scomposto e naturale quindi non passare la piastra su tutti i capelli. Fissa il tutto con una lacca leggera.

    Semiraccolto a fiocco

    Ami i fiocchi e tutto ciò che è lezioso e girlish? Prova a realizzare questo semiraccolto a fiocco, davvero originale. Occorrono pochi passaggi: prendi due ciocche laterali e portale indietro creando una sorta di nodo; a questo punto aprilo in senso orizzontale ottenendo così le due estremità di un fiocco. Con un’ulteriore ciocca di capelli da far passare nel centro completa questa acconciatura romantica e femminile.

    Capelli a boccoli con i torchon

    Desideri sfoggiare capelli morbidi e mossi? Crea due maxi sezioni di capelli da attorcigliare su se stesse a mo’ di torchon o spirale e da fermare alle estremità con un’elastico o delle pinzette. Lascia in posa per almeno un paio d’ore e, sciogliendo il tutto, rigira ogni singola ciocca tra le dita in modo da conferire un movimento dinamico e naturale ai tuoi boccoli.

    La treccia laterale

    Questa è un’idea particolarmente adatta a chi ama la treccia ma vuole rivisitarla in modo brioso ed originale. La treccia laterale è piuttosto semplice da realizzare: tutto parte dalla selezione di una ciocca laterale da far passare al lato opposto della testa e da intrecciare. Osserva come fare per un’acconciatura a dir poco femminile e glamour.

    Ponytail a tutto volume

    Hai i capelli sottili o non lunghi come vorresti? Realizza due code di cavallo, una sotto all’altra. In questo modo si concretizzerà un’illusione ottica che farà sembrare la tua coda decisamente più voluminosa e lunga.

    Dolcetto o scherzetto?