10 trucchi che ti fanno sembrare più vecchia

Scoprite con noi i 10 trucchi che ti fanno sembrare più vecchia! Vi suggeriamo tutti gli orrori di make up da evitare!

da , il

    Make up che fa sembrare vecchia

    10 trucchi che ti fanno sembrare più vecchia, tutti i make up che andrebbero evitati. Piuttosto che l’età, alle volte sono proprio le scelte di bellezza a farci guadagnare qualche anno in più. A dispetto di tutti gli sforzi per rendere la pelle levigata e minimizzare le rughe, è proprio il trucco viso che può giocarci un brutto scherzo. Cosa fare? Il primo passo è riconoscere tutti gli errori di make up. Seguici per scoprirli!

    Trucco intenso

    Make up intenso

    Una delle mosse sbagliate di make up consiste nell’esagerare con i cosmetici. Quando l’età avanza si tende ad utilizzare troppi prodotti sul viso, e per giunta con nuance accese. In questo modo si rischia solo di ottenere un “effetto clown invecchiato”.

    Colori sbagliati

    Ombretto grigio

    Se nell’età dell’adolescenza è comune ricorrere al make up per sembrare un po’ più grandi, superati i 30 le cose cambiano. L’unico desiderio è apparire più giovani. Per farlo, ti suggeriamo di dire addio a tutte le tonalità che tendono ad ingrigire l’incarnato. Si tratta dei cosmetici che contengono molto bianco come il celeste, il malva spento e, chiaramente, il grigio.

    Spessa riga di eyeliner

    Spessa riga di eyeliner

    Tracciare una spessa riga di eyeliner può far apparire gli occhi istantaneamente più piccoli, aggiungendo inesorabilmente alcuni anni alla nostra età ed evidenziando le rughe. Piuttosto, prova con una matita dalla tonalità più morbida e dall’effetto più naturale.

    Fondotinta sbagliato

    Fondotinta sbagliato

    Per riscaldare l’incarnato è preferibile scegliere un cosmetico dalla nuance calda, senza esagerare. Preferisci il sottotono rosa ai prodotti dalle tonalità più fredde.

    Trucco occhi sfumato verso il basso

    Trucco occhi giusto

    Uno dei make up che regala un impietoso effetto invecchiato consiste nello sfumare gli ombretti in maniera sbagliata, in corrispondenza dell’angolo esterno dell’occhio. Per evitare l’aspetto di palpebre cadenti, utilizza il pennellino effettuando piccoli movimenti verso l’alto. Otterrai un effetto lifting naturale.

    Ombretti glitterati

    Ombretti glitterati

    Per il make up delle over 40, è decisamente indispensabile dire addio ai glitter. Meglio evitare questo genere di ombretti perché rischiano di attirare l’attenzione sulle zampe di gallina!

    Uso eccessivo di correttore

    Uso eccessivo del correttore

    Il correttore è utilissimo per nascondere rughe e discromie ma, come per tutte le altre cose, deve essere usato cum grano salis. Comincia stendendo una crema leggermente colorata che idrata e rende omogenea la pelle. Poi, applica un correttore leggero. Aggiungine ancora un po’ solo se strettamente necessario ad esempio per rimediare al problema delle occhiaie.

    Esfoliare troppo la pelle

    Pelle screpolata

    Sbarazzarsi delle cellule morte della pelle è un must; abusare con l’esfoliante è decisamente sconsigliato perché si rischia di danneggiare l’epidermide, rendendola fragile e invecchiata. Basta optare per uno scrub per il viso delicato, due volte a settimana.

    Rossetto sui denti

    Rossetto sui denti

    Attenzione anche al rossetto. Averlo sui denti non solo è antiestetico ma darà di te l’immagine di una persona poco attenta alla cura di se stessa. Cerca di non applicare il gloss sulla parte interna delle labbra per evitare che possa tingere i denti.

    Trucco occhi non omogeneo

    Trucco occhi con pennelli

    Un altro orrore del make up è rendere il trucco occhi non omogeneo. Se hai l’abitudine di applicare un velo di ombretto cremoso e sfumare subito dopo con una polvere un po’ più scura, di sicuro rientri in questa categoria. Evita le macchie di colore sulle palpebre aspettando che il primo cosmetico si asciughi prima di passare al secondo.