10 miti della bellezza da sfatare

da , il

    Miti di bellezza da sfatare

    Scopriamo i 10 miti di bellezza da sfatare! Chi di noi non ha a cuore l’aspetto della pelle e la cura del corpo? Alle volte, però, ci lasciamo andare a stereotipi e luoghi comuni che non hanno alcun fondamento. E se tra i consigli della nonna spesso si nascondono delle lampanti verità, c’è anche da dire che non si tratta di una regola costante! Eccoci, quindi, a compiere gesti insensati che pensiamo possano garantirci un’eterna giovinezza oppure rendere più setosi i capelli. E invece perdiamo solo tempo. Vediamo insieme quali sono le false convinzioni di bellezza da smentire una volta per tutte!

    1) Per frenare le smagliature basta l’olio d’oliva

    Falso. L’inestetismo si manifesta quando la pelle si dilata con rapidità, ad esempio, in caso di repentino aumento di peso oppure gravidanza. La rottura delle fibre di elastina e collagene causano le smagliature. Talvolta, il problema è dovuto ad una predisposizione genetica. L’olio di oliva non riesce a penetrare a fondo, lì dove le smagliature si formano.

    2) Per rendere lucidi i capelli, bisogna spazzolarli a lungo

    Non è così. Quando si tirano troppo i capelli, si corre il rischio di spezzarli. Passare la spazzola poche volte e soprattutto delicatamente, contribuisce a distribuire il grasso naturale della chioma, dal cuoio capelluto fino alle punte, rendendoli più lucidi.

    3) Dormire con un cuscino di raso aiuta a prevenire le rughe

    Man mano che l’età avanza, si rompono le fibre di collagene e elastina. Quindi, dormire supina può comportare segni più evidenti sul lato del viso poggiato sul cuscino. Tuttavia, non rappresenta la soluzione definitiva per avere una pelle sempre giovane perché le abitudini sbagliate che causano le rughe sono tante.

    4) Per fortificare i capelli, basta risciacquare con la birra

    Forse potrebbe rafforzarne il fusto ma riuscire a liberarsi del profumo della birra non è certamente facile. Se il vostro obiettivo è dare volume alla chioma, scegliete uno shampoo specifico.

    5) Per rendere lucidi e setosi i capelli, bisogna usare la maionese

    Falso. Meglio scegliere una maschera a base di limone e ricordarsi di sciacquare la chioma con acqua fredda.

    6) Staccare un capello bianco significa farne crescere tanti altri

    Si tratta di un falso mito di bellezza da sfatare. Strappare un capello bianco dalla radice, può causare solo la sua ricrescita nello stesso punto.

    7) I capelli non si tagliano con la luna piena

    Altro falso mito da sfatare. Le fasi lunari non hanno nulla a che vedere con la crescita dei capelli.

    8 ) L’acne è contagiosa

    Falso. Il problema dell’infiammazione delle pelle dipende da altri fattori e non può essere trasmessa. Toccare la guancia di una persona che ha l’acne, non comporta il rischio di veder comparire le stesse lesioni sul proprio viso.

    9) Depilarsi con il rasoio rende i peli più folti

    Si tratta di una questione visiva. Il rasoio taglia il pelo invece di strapparlo alla radice come la ceretta. Quando ricresce, sembra più spesso solo perché è stata eliminata la parte superiore, più sottile della base che rimane spessa.

    10) La pelle secca causa le rughe

    La pelle poco idratata non provoca le rughe. Per prevenire i segni sul viso, è necessario curarla con prodotti specifici come per qualsiasi altra tipologia di cute.